Giuseppe Zangara, il calabrese che voleva uccidere Roosevelt

Si dichiarava anarchico, puntando ad uccidere quello che identificava come il simbolo del capitalismo oppressore. Uno degli uomini più potenti del mondo, insieme a...