Crisi del grano, ecco come nella Regione Calabria si punta a risolvere il problema

Con la crisi del grano, a causa della guerra in Ucraina, nella Regione Calabria si punta a risolvere il problema con una soluzione interna. Ovverosia, con l’aumento dei terreni da destinare e da convertire proprio verso le produzioni cerealicole.

La Giunta della Regione Calabria, non a caso, ha incaricato l’Arsac, che è l’Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura in Calabria, a destinare terreni propri per le produzioni cerealicole.

Ecco come in Calabria la Giunta regionale vuole puntare all’autosufficienza produttiva per grano ed altri cereali

Inoltre, per risolvere con una soluzione interna i problemi legati all’approvvigionamento di grano, la Regione Calabria ha reso noto con un comunicato, pubblicato online sul portale istituzionale, che è prevista pure l’emanazione di un Avviso pubblico per le imprese agricole e per quelle zootecniche.
Su proposta dell’assessorato all’Agricoltura, infatti, la Giunta regionale ha stabilito che sul territorio calabrese dovranno essere reperiti terreni seminativi o con vocazione seminativa. Con l’obiettivo di ottenere per il grano e per i cereali l’autosufficienza produttiva.

L’Arsac dispone di un vasto patrimonio di superfici agricole seminative

L’Amministrazione regionale, prima di tutto, auspica che la guerra finisca presto. Ma con il rischio di protrarsi del conflitto in Ucraina, che ad oggi non si può escludere, nella Regione Calabria c’è proprio l’Arsac che dispone di un vasto patrimonio di superfici agricole seminative. Con molte di queste attualmente destinate a produzioni non essenziali. E quindi facilmente convertibili nella produzione di cereali. Con l’ulteriore vantaggio, tra l’altro, di non subire i rincari dei prezzi dei cereali importati che potrebbero persistere anche per lungo tempo.

Articoli correlati

Calcio Serie B 2024, il Catanzaro batte il Modena e conferma le ambizioni di play-off

Calcio Serie B 2024, il Catanzaro batte il Modena e conferma le ambizioni di play-off

Continua a sorprendere, nel campionato di calcio di Serie B del 2023-2024, il Catanzaro che è guidato dal mister Vincenzo Vivarini. Il club calabrese ieri 12 aprile…

Risultato finale di Serie B 2024 Cosenza-Palermo, 33esima giornata di campionato

Risultato finale di Serie B 2024 Cosenza-Palermo, 33esima giornata di campionato

Si è disputata a partire dalle ore 16,15 di oggi, sabato 13 aprile del 2024, allo stadio ‘San Vito Gigi Marulla’, la gara Cosenza-Palermo che, in particolare,…

Quando e a che ora si gioca la sfida di Serie B 2024 Cosenza-Palermo, 33esima giornata

Quando e a che ora si gioca la sfida di Serie B 2024 Cosenza-Palermo, 33esima giornata

Per la 33esima giornata del campionato di calcio del 2023.2024 di Serie B, ovverosia per il 14esimo turno del girone di ritorno per il torneo cadetto, il…

Calcio Serie C 2024. ecco la designazione arbitrale per il match Juve Stabia-Crotone

Calcio Serie C 2024, ecco la designazione arbitrale per il match Juve Stabia-Crotone

Trasferta impegnativa la prossima, per il Crotone che è guidato dal mister Lamberto Zauli, nel Girone C del campionato di calcio del 2023-2024 di Serie C. In…

Calcio Serie B 2024 32esima giornata, quando e a che ora si gioca il match Modena-Catanzaro

Calcio Serie B 2024 33esima giornata, quando e a che ora si gioca il match Modena-Catanzaro

Dopo la sconfitta casalinga per 2 a 1 contro il Como, allo stadio Ceravolo, il Catanzaro che è guidato dal mister Vincenzo Vivarini sta preparando il prossimo…

Calcio Serie C 2024. ecco la designazione arbitrale per il match Juve Stabia-Crotone

Quando e a che ora si gioca il match Crotone-Brindisi, 35esima giornata della Serie C 2024

È tutto pronto, allo stadio Ezio Scida, per il match Crotone-Brindisi che, per quel che riguarda il campionato di calcio del 2023-2024 di Serie C, nel Girone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *