11.4 C
Calabria
venerdì, Dicembre 2, 2022

Finanziamenti Regione Calabria ai Consorzi di bonifica per le reti irrigue

Nella Regione Calabria l’Amministrazione regionale ha annunciato 15 milioni di euro di stanziamenti per le reti irrigue. Ovverosia per il miglioramento della gestione della risorsa acqua con conseguenti vantaggi per il settore agricolo ed anche per l’ambiente.

In Calabria nuovi fondi del Psr Calabria 2014/2022 per le reti irrigue

Nel dettaglio, in accordo con le finalità dell’intervento 4.3.2 del Psr Calabria 2014/2022, relativo a ‘Investimenti in infrastrutture per una gestione efficiente delle risorse irrigue’, i fondi stanziati sono destinati ai Consorzi di bonifica. Con il decreto correlato che è già disponibile sul portale istituzionale calabriapsr.it. E con le risorse che, precisamente, ammontano a complessivi 15.086.222,77 euro.

Le risorse ai Consorzi di bonifica della Calabria per miglioramento gestione risorsa acqua

In particolare, la concessione dei fondi ai Consorzi di bonifica, così come è previsto da un apposito Avviso, è finalizzata alla realizzazione di interventi che garantiscano un migliore controllo ed una migliore gestione dei prelievi delle acque. Nonché l’installazione di contatori e di altre apparecchiature che permettano di quantificare il fabbisogno per ogni singolo consorzio.

I finanziamenti ammissibili sono per l’acquisto e per la messa in posa di misuratori

Attraverso il portale Sian, Sistema Informativo Agricolo Nazionale, le istanze per l’accesso alle risorse potranno essere presentate entro e non oltre la data del 27 febbraio del 2023. Con l’investimento ammissibile che, come sopra accennato, dovrà riguardare l’acquisto e la messa in posa dei misuratori, includendo pure le infrastrutture ed i servizi hardware e software che sono strettamente correlati al loro funzionamento.

Related Articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Latest Articles