Regione Calabria capofila nella sperimentazione del sistema di allarme pubblico per le emergenze

La Calabria, insieme alla Sicilia, alla Toscana, alla Sardegna ed all’Emilia-Romagna, è la regione capofila per dare avvio al test riguardante It-alert che, nello specifico, è il sistema di allarme pubblico per le emergenze. Con il test che, in particolare, è fissato per le ore 12 di venerdì 7 luglio del 2023 in accordo con una nota che è stata pubblicata online sul portale web istituzionale della Regione Calabria.

Regione Calabria capofila nella sperimentazione del sistema di allarme pubblico per le emergenze

Precisamente, It-alert è un nuovo sistema di allarme pubblico la cui sperimentazione è organizzata dal dipartimento nazionale di Protezione Civile. E servirà, in caso di un’emergenza climatica in arrivo o di una catastrofe naturale in corso, ad avvertire la popolazione di una determinata area geografica.

Ecco il calendario dei test per il sistema It-alert dalla Toscana alla Regione Emilia-Romagna

In accordo con quanto è stato definito dalle Regioni insieme all’Anci, alle Province Autonome ed alla Commissione protezione civile della Conferenza delle Regioni, il calendario del test per It-alert è il seguente: il 28 giugno del 2023 nella Regione Toscana, il 30/6 in Sardegna, il 7 luglio in Calabria ed il 10 luglio del 2023 in Emilia-Romagna.

Dopo la fase di sperimentazione, il sistema It-alert sarà operativo in Italia a partire dal 2024

Dopodiché, entro il corrente anno, la sperimentazione del nuovo sistema di allarme pubblico per le emergenze sarà estesa pure nelle altre Regioni italiane e nelle Province Autonome di Bolzano e Trento. E questo perché poi It-alert sarà operativo nel nostro Paese a partire dal 2024. E proprio a conclusione della fase di sperimentazione.

Articoli correlati

Biglietti Catanzaro-Bari per la 27esima giornata di Serie B, le info sulla prevendita dei tagliandi

Biglietti Catanzaro-Bari per la 27esima giornata di Serie B, le info sulla prevendita dei tagliandi

Nel 26esimo turno del campionato di calcio del 2023-2024 di Serie B, ovverosia nel settimo turno del girone di ritorno per quel che riguarda il torneo cadetto,…

Silvio Baldini, ecco i convocati del nuovo mister del Crotone per la gara in trasferta con il Foggia

Silvio Baldini, ecco i convocati del nuovo mister del Crotone per la gara in trasferta con il Foggia

È tutto pronto, allo stadio Pino Zaccheria, per la sfida Foggia-Crotone che, per quel che riguarda il Girone C del campionato di calcio del 2023-2024 di Serie…

Calcio Serie B 2024 27esima giornata, le partite di Cosenza e Catanzaro in turno infrasettimanale

Calcio Serie B 2024 27esima giornata, le partite di Cosenza e Catanzaro in turno infrasettimanale

Cosenza-Sampdoria 1-2, FeralpiSalò-Ascoli 0-1, Brescia-Reggiana 0-0, Cremonese-Palermo 2-2, Cittadella-Catanzaro 1-2, Sudtirol-Bari 1-0, Como-Parma 1-1, Pisa-Venezia 1-2 e Ternana-Lecco 0-0. Sono questi i 9 risultati finali su 10…

Risultato finale di Serie B Cosenza-Sampdoria e le altre gare della 26esima giornata di campionato

Risultato finale di Serie B Cosenza-Sampdoria e le altre gare della 26esima giornata di campionato

Con l’anticipo delle 20,30 Cosenza-Sampdoria si è aperta nella serata di oggi, venerdì 23 febbraio del 2024, la 26esima giornata del campionato di calcio 2023-2024 di Serie…

Ecco i convocati giallorossi del mister Vincenzo Vivarini per la trasferta di Serie B con il Cittadella

Ecco i convocati giallorossi del mister Vincenzo Vivarini per la trasferta di Serie B con il Cittadella

Trasferta insidiosa alle porte, nel campionato di calcio del 2023-2024 di Serie B, per il Catanzaro che è guidato dal mister Vincenzo Vivarini. Precisamente, la sfida del…

Silvio Baldini, ecco i convocati del nuovo mister del Crotone per la gara in trasferta con il Foggia

Crotone-Taranto di domenica 18 febbraio 2024, ecco la lista dei convocati del mister Zauli

Il Crotone che è guidato dal mister Lamberto Zauli, nel Girone C del campionato di calcio 2023-2024 di Serie C, è pronto per affrontare il Taranto tra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *